Home . Fatti . Cronaca . Roma, sgomberata baraccopoli nella zona di piazzale Clodio

Roma, sgomberata baraccopoli nella zona di piazzale Clodio

CRONACA
Roma, sgomberata baraccopoli nella zona di piazzale Clodio

Una baraccopoli è stata sgomberata dai vigili nell'area di piazzale Clodio a Roma. L'operazione nel Parco Montemario ha coinvolto stamane uomini del gruppo Spe e del gruppo Prati, circa 10, con ausilio di agenti del commissariato Prati. Sono stati sgomberati due insediamenti abusivi, sono state trovate e identificate cinque persone di nazionalità rumena, poi allontanate.

Il primo insediamento, dietro la città giudiziaria in via Romeo Romei/via Favarelli, era composto da sette baracche, realizzate con materiali da risulta. I controlli sugli abitanti hanno portato all'identificazione di cinque rumeni, allontanati dopo l'identificazione e l'accertamento di mancata esistenza di situazioni di bisogno. Alle 10.30 circa gli agenti sono poi intervenuti in un altro insediamento abusivo, all'interno del parco Montemario a via Romeo Romei, composto da tende ma disabitato al momento del loro arrivo: trovato anche un manufatto adibito a latrina.

Ambedue i campi sono stati demoliti e i manufatti abbattuti. Nella giornata di domani saranno convogliati dal personale Ama alle discariche. Nei prossimi giorni sono pianificati interventi in altre aree del parco Montemario per la verifica dello stato dei luoghi e l'abbattimento di un altro insediamento, già localizzato dai vigili.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.