Lettera con bossolo a Marino, nuove minacce al sindaco di Roma

Una nuova lettera di minacce e un bossolo indirizzati al sindaco di Roma Ignazio Marino sono stati intercettati questa mattina all'aeroporto di Fiumicino da personale delle poste che, notata un'anomalia, ha consegnato la busta alla Polaria. Sono in corso indagini. Il mese scorso il sindaco aveva deciso di accettare la scorta disposta dalla Prefettura.

A quanto si è appreso, Massimo Carminati e Salvatore Buzzi, indagati nell'ambito dell'inchiesta 'Mafia capitale', vengono indicati come mittenti della lettera.