Home . Fatti . Cronaca . Tra i pomodori coltivava piante di marijuana alte due metri, arrestato

Tra i pomodori coltivava piante di marijuana alte due metri, arrestato

CRONACA
Tra i pomodori coltivava piante di marijuana alte due metri, arrestato

Tra i pomodori in giardino coltivava piante di marijuana. L'uomo, un operaio di 37 anni originario del brindisino, è stato individuato e arrestato dai carabinieri a Busca, nel cuneese. A lui i militari sono arrivati seguendo alcuni giovani consumatori di droga cuneesi. In giardino il 37enne aveva allestito una serra in cui, nascoste tra le piante di pomodori, coltivava 16 piante di marijuana alte oltre due metri. Diversi gli spinelli già pronti trovati dai carabinieri addosso all'uomo e in casa, oltre a una busta contenente più di mezzo chilo di foglie di marijuana. L'uomo è stato poi posto agli arresti domiciliari in attesa del processo per direttissima.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI