Home . Fatti . Cronaca . Roma, ai domiciliari per droga continua a spacciare: arrestato

Roma, ai domiciliari per droga continua a spacciare: arrestato

CRONACA
Roma, ai domiciliari per droga continua a spacciare: arrestato

(Infophoto)

Già ai domiciliari per spaccio, continuava la sua attività di pusher: il giovane, un 24enne romano, è stato ieri nuovamente arrestato dagli agenti della polizia, che nella sua abitazione hanno sequestrato oltre sei chili di hashish.

Sono stati i poliziotti del commissariato Casilino, al termine di un’indagine, ad arrivare al 24enne. Con l’ausilio del reparto cinofili della Questura è scattato il blitz nella sua abitazione: il cane antidroga “Yago”, appena entrato, ha subito condotto gli agenti nella camera del ragazzo, dove sotto il letto è stata trovata una busta con all’interno oltre cinque chili di hashish; altri quattro panetti, dal peso di 100 grammi ciascuno, sono stati invece trovati in un cassetto del comò.

La perquisizione ha poi permesso di trovare e sequestrare anche un bilancino elettronico e varie agendine con dettagli di nomi e cifre riferibili al giro di spaccio. Il 24enne è stato accompagnato negli uffici del commissariato Casilino, dove al termine degli accertamenti di rito è stato arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.