Home . Fatti . Cronaca . Bimba azzannata da rottweiler, operata: è fuori pericolo

Bimba azzannata da rottweiler, operata: è fuori pericolo

CRONACA
Bimba azzannata da rottweiler, operata: è fuori pericolo

CAMOGLI, (GE) 16/08/2001 - PREMIO INTERNAZIONALE FEDELTA' DEL CANE - NELLA FOTO MAIX, ROTTWEILER DI 6 ANNI CON IL SUO PADRONE, CLAUDIO CASELLA, VINCITORE DEL SENCONDO PREMIO PER AVER MESSO IN FUGA DUE RAPINATORI CHE AVEVANO IMMOBILIZZATO IL PORTIERE DI NOTTE DI UN ALBERGO. FOTO AMATO/INFOPHOTO

E' fuori pericolo la bambina di 11 anni azzannata da un rottweiler ieri sera a Pino Torinese. La piccola è stata sottoposta a un intervento di chirurgia plastica al volto. L'aggressione è avvenuta ieri sera intorno alle 20.30: la bambina era con i genitori a casa di amici e stava giocando con il cane quando l'animale l'ha azzannata al volto provocandole ferite gravi. La bimba è stata subito soccorsa e trasportata dal 118 all'ospedale Regina Margherita di Torino. L'ambulanza è stata scortata prima dai carabinieri di Chieri e poi dalla polizia municipale.

La piccola è sveglia e cosciente. Nella notte è stata sottoposta a un lungo intervento eseguito da un'equipe composta da chirurghi maxillo-facciali e chirurghi generali per ricomporre le lesioni provocate dai morsi dell'animale. La prognosi emessa dai sanitari è di 30 giorni.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI