Home . Fatti . Cronaca . Brumotti di 'Striscia' e il padre aggrediti, lui twitta: "Non odiate gli stranieri"

Brumotti di 'Striscia' e il padre aggrediti, lui twitta: "Non odiate gli stranieri"

CRONACA
Brumotti di 'Striscia' e il padre aggrediti, lui twitta: Non odiate gli stranieri

"Ragazzi sto meglio. Tra poco farò un piccolo intervento e sarò più forte di prima. Non odiate gli stranieri vi prego". Così su Twitter Vittorio Brumotti, l'inviato di 'Striscia la notizia' e campione di bike trial è intervenuto per rassicurare i fan all'indomani dell'aggressione subita insieme al padre durante un'escursione in bici lungo la strada provinciale Toirano-Bardineto, nel Savonese. La lite sarebbe scaturita per motivi legati alla velocità, particolarmente ridotta, dell’auto di supporto di Brumotti e suo padre. Brumotti ha pubblicato sul suo profilo twitter anche una foto in cui mostra le conseguenze dell'aggressione.

"Poi vi spiegherò bene. Adesso devo guarire, sono cose che capitano, chiedo solo di non fare polemica sul fatto che erano stranieri"m ha scritto ancora su Twitter l'inviato di 'Striscia' facendo riferimento alla nazionalità degli aggressori.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI