Home . Fatti . Cronaca . 'Il Viagra non basta', si inietta farmaco sul pene e quasi gli esplode

'Il Viagra non basta', si inietta farmaco sul pene e quasi gli esplode

CRONACA
'Il Viagra non basta', si inietta farmaco sul pene e quasi gli esplode

Infophoto

'Chi troppo vuole nulla ottiene' e rischia, pure. E' il caso di un 31enne che non si è accontentato delle pillole di Viagra, prescritte dal medico, e ha pensato che ci voleva "un aiutino in più". Come? Ha comprato sul web un farmaco da iniettare. "Volevo una notte di fuoco con mia moglie" ha raccontato l'uomo al Mirror che gli ha garantito l'anonimato. "Mi sono fatto una iniezione sul lato del pene e non vi dico i dolori. Le ho provate tutte. Bruciava da impazzire - ricorda -. L'ho anche messo sotto l'acqua fredda, ma nulla. Alla fine ho dovuto chiamare il Pronto Soccorso".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.