Home . Fatti . Cronaca . Torino, evade da domiciliari per punire ex che l'aveva lasciata

Torino, evade da domiciliari per punire ex che l'aveva lasciata

CRONACA
Torino, evade da domiciliari per punire ex che l'aveva lasciata

E’ evasa dagli arresti domiciliari per punire l’ex compagno. Ieri sera donna, 39 anni ai domiciliari a Pianezza (Torino), ha lasciato la sua casa e ha raggiunto il furgone dell’ex, un operaio di 57 anni, parcheggiato in strada che ha iniziato a colpire con un martello. L’uomo ha chiamato i carabinieri che hanno bloccato la donna mentre mandava in frantumi con un martello il parabrezza e il lunotto posteriore del mezzo. La 39enne, che ha detto di aver agito per punire l’ex che l’aveva lasciata, è stata arrestata per evasione e danneggiamento.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.