Riccione: a Villa Mussolini nipote Duce presenta suo libro su donna Rachele

Sarà Villa Mussolini, la residenza estiva in cui il Duce trascorreva le vacanze estive assieme alla famiglia, ad accogliere in anteprima nazionale la presentazione del libro 'Donna Rachele. Mia nonna. La moglie di Benito Mussolini' , fortemente voluto dalla nipote Edda Negri Mussolini e scritto a quattro mani assieme alla giornalista Emma Moriconi. L'appuntamento è sabato prossimo alle 17.30, quando le autrici racconteranno al giornalista Mario Russomanno e al pubblico i sentimenti e i motivi che hanno portato alla nascita del libro, la tecnica utilizzata e la scelta degli argomenti trattati. La serata prevede anche l’intervento dell parlamentare Gennaro Malgieri, autore della prefazione e dell’editore Roberto Mugavero.

Un libro scritto da donne che parla di una donna, Donna Rachele, la moglie del Duce. Ma per Edda Negri Mussolini è semplicemente la nonna: la persona che l’ha cresciuta dopo la morte prematura della madre Anna Maria, ultimogenita di Benito e Rachele. Al centro la dimensione umana del rapporto intenso e confidenziale tra nonna e nipote e la ricerca d'archivio delle autrici.

Il volume è accompagnato da una ricca raccolta di fotografie, in gran parte inedite, proveniente dagli album di famiglia. Si rivelano così gli aspetti più sconosciuti, intimi e umani della famiglia Mussolini, del Duce ma soprattutto di Donna Rachele, la consorte da cui Benito è sempre tornato, nonostante le avventure e le tante donne, Claretta Petacci compresa.