Home . Fatti . Cronaca . Procida, calciatore aggredisce controllore bus

Procida, calciatore aggredisce controllore bus

CRONACA
Procida, calciatore aggredisce controllore bus

(Infophoto)

I carabinieri di Procida hanno identificato l'autore dell'aggressione a un controllore dell'Eavbus avvenuta nel tardo pomeriggio di ieri sull'isola, alla fermata di via Libertà. Si tratta di un 34enne, calciatore napoletano. Il diverbio tra quest'ultimo e il controllore, 43enne procidano, sarebbe nato a bordo dell'autobus di linea L1 e culminato con un pugno al volto sferrato dal 34enne che ha costretto il controllore alle cure in ospedale.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Procida che, dopo aver acquisito le prime notizie, hanno ricostruito l'episodio e sono risaliti all'identità dell'autore. Il controllore è ancora ricoverato nell’ospedale di Pozzuoli per trauma cranico.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI