Home . Fatti . Cronaca . Furgone diretto a Napoli bloccato vicino Roma: trasportava 115 kg di droga

Furgone diretto a Napoli bloccato vicino Roma: trasportava 115 kg di droga

CRONACA
Furgone diretto a Napoli bloccato vicino Roma: trasportava 115 kg di droga

Maxi sequestro di droga da parte dei finanzieri alle porte della Capitale. I militari del Gico di Napoli hanno scoperto e sequestrato 115 chili di marijuana e hanno arrestato un albanese.

I finanzieri hanno bloccato un furgone proveniente dall'Albania e diretto a Napoli, all’altezza di Castelromano , alle porte della Capitale. Il carico di copertura era costituito da materassi ortopedici e da reti metalliche. Di fronte al nervosismo del conducente, che tra altro ha fornito solo generiche motivazioni sui motivi della destinazione, i finanzieri si sono insospettiti.

Da un esame approfondito del furgone, sono stati trovati, nascosti in un doppiofondo ricavato all’interno del vano adiacente alla parete posteriore della cabina di guida, 51 pacchi, di oltre 2 chili ciascuno, rivestiti di cellophane e con dentro 115 chili di sostanza stupefacente. La droga sequestrata avrebbe fruttato oltre un milione di euro alle organizzazioni criminali che gestiscono le piazze di spaccio di Napoli e provincia.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI