Modena, baby gang ruba autoradio da un furgone

Quattro giovanissimi, di cui 3 di età compresa tra i 15 e i 17 anni ed un 19enne, sono stati arrestati ieri sera a Soliera, nel modenese, dai carabinieri di Carpi che li hanno sorpresi a rubare su di furgoncino Fiorino parcheggiato in via Grandi, la cui serratura era stata lasciata aperta dal proprietario.

I militari hanno notato il 'palo' della baby gang che, alla vista della pattuglia, è fuggito a piedi. Bloccato subito, invece, gli altri 3 mentre smontavano l’autoradio dal veicolo. Rintracciato e arrestato poco dopo anche il giovane che aveva tentato di dileguarsi.

Dal sopralluogo è emerso che i giovani avevano rovistato nel veicolo alla ricerca di altri oggetti di valore. Il maggiorenne e due dei minorenni sono stranieri, mentre l’altro minorenne è un italiano. Tutti risiedono tra Carpi e Soliera ed i tre minorenni sono studenti delle scuole superiori di Modena, mentre il maggiorenne è disoccupato.

Dagli accertamenti è emerso anche che avevano alcuni precedenti di polizia per furto. Sono in corso verifiche finalizzate ad accertare la responsabilità dei 4 nei furti su auto verificatisi nei territori limitrofi a Soliera negli ultime settimane. I tre minorenni sono stati tradotti presso il Centro di accoglienza minorile di Bologna mentre il maggiorenne sarà giudicato a Modena oggi con il processo direttissimo.