Home . Fatti . Cronaca . "Non rispetta Islam", picchia e tenta di dar fuoco a convivente

"Non rispetta Islam", picchia e tenta di dar fuoco a convivente

CRONACA
Non rispetta Islam, picchia e tenta di dar fuoco a convivente

Picchia la convivente e cerca di darle fuoco perchè non osservava "il credo musulmano". E' accaduto a Darfo Boario Terme, in provincia di Brescia, dove un 32enne marocchino, già conosciuto dalle forze dell'ordine, ha percosso la convivente, una 28enne russa e cristiana ortodossa, poi le ha cosparso la testa con alcool minacciandola di darle fuoco. Approfittando di un attimo di distrazione dell'uomo, però, la giovane è riuscita a chiudersi in bagno portando così il figlio, e a chiamare i carabinieri. Giunti sul posto i militari hanno subito bloccato l'uomo e arrestato. la ragazza è stata soccorsa all'ospedale di Esine. L'episodio risale a tre giorni fa ma è stato reso noto solo oggi con la convalida dell'arresto.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI