Home . Fatti . Cronaca . Ancona, Gdf sequestra oltre 120mila articoli contraffatti provenienti dalla Bulgaria

Ancona, Gdf sequestra oltre 120mila articoli contraffatti provenienti dalla Bulgaria

CRONACA
Ancona, Gdf sequestra oltre 120mila articoli contraffatti provenienti dalla Bulgaria

Oltre 120mila articoli con marchi contraffatti, fra cui giocattoli privi del marchio CE, sciarpe, cappelli, cinture e portafogli con il falso logo di note griffe. E' quanto hanno scoperto le Fiamme Gialle del Comando Provinciale di Ancona che, in collaborazione con i funzionari della locale Agenzia delle Dogane, hanno controllato nel porto un tir con targa bulgara appena sbarcato da una motonave proveniente dalla Grecia e destinato in Spagna, condotto da un cittadino bulgaro.

In considerazione della scarsa qualità dei prodotti, del confezionamento, delle anomale modalità di trasporto nonché dell’inadeguato valore commerciale dichiarato in fattura, con l’avallo dei periti delle case produttrici, i finanzieri hanno sequestrato tutta la merce che, una volta immessa nel mercato avrebbe procurato un introito di oltre 4 milioni di euro.

Sono in corso indagini per identificare sia il mittente che il destinatario della merce, essendo stata appurata l’estraneità ai fatti del vettore, risultato, non al corrente del tipo e della qualità dei prodotti contenuta nei colli trasportati.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.