Home . Fatti . Cronaca . Ancona, uomo morto in una villetta: forse ucciso da monossido di carbonio

Ancona, uomo morto in una villetta: forse ucciso da monossido di carbonio

Una ragazza trasportata in ospedale, trovato senza vita anche un cane

CRONACA
Ancona, uomo morto in una villetta: forse ucciso da monossido di carbonio

Presidio dei vigili del fuoco davanti alla sede della regione Lombardia in via Fabio Filzi (Massimo alberico, Milano - 2015-12-10) p.s. la foto e' utilizzabile nel rispetto del contesto in cui e' stata scattata, e senza intento diffamatorio del decoro delle persone rappresentate

Un uomo di circa 38 anni è stato trovato morto in una villetta ad Ancona, probabilmente per intossicazione da monossido di carbonio. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco. Nell'abitazione è stata trovata anche una ragazza, soccorsa in gravi condizioni per intossicazione da monossido, e un cane senza vita. I vigili hanno rilevato, appunto, un valore anomalo di monossido nella villetta forse scaturito da una caldaia.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.