Home . Fatti . Cronaca . "Stefano abbandonato? Non ce ne siamo accorti", il post contro le accuse a Ilaria Cucchi

"Stefano abbandonato? Non ce ne siamo accorti", il post contro le accuse a Ilaria Cucchi

CRONACA
Stefano abbandonato? Non ce ne siamo accorti, il post contro le accuse a Ilaria Cucchi

L'ultimo Natale di Stefano Cucchi e della sua famiglia (fonte Facebook /Ilaria Cucchi)

"Clamoroso!!! In esclusiva per www.sostenitori.difensori.info. perl'onore.cavalieri.fratelli.combattentiperlaverita.ecc.ecc. Ecco la foto dei veri assassini di Stefano Cucchi. Eppure sembravano tutti così innocui a Natale. Probabilmente perché non sapevano che lo avevano abbandonato da due anni impedendogli di essere li. Perché quello è stato l'ultimo Natale trascorso insieme". Così Ilaria Cucchi su Facebook risponde alle accuse, rivolte a lei e ai genitori, di aver abbandonato il fratello Stefano ben due anni prima del decesso del giovane, avvenuto il 22 ottobre 2009. A corredo del post, una foto che ritrae l'ultimo Natale in compagnia di Stefano della famiglia Cucchi.

Il post di Ilaria Cucchi arriva dopo la pubblicazione del 30 gennaio sulle pagine de Il Tempo - poi scomparse dal sito del quotidiano, ma riprese da Il Giornale - di alcuni stralci di un'intercettazione agli atti dell'inchiesta bis sulla morte di Stefano, dove il maresciallo Roberto Mandolini, indagato per falsa testimonianza insieme a Vincenzo Nicolardi, avrebbe rivelato un presunto retroscena finora inedito alle cronache.

Nelle intercettazioni pubblicate ieri dai quotidiani, Mandolini, parlando con un consulente del Sap di Vibo Valentia, avrebbe infatti affermato: "Quel giorno - il giorno dell'arresto nel 2009, ndr - hanno pure scherzato, dicendo a Cucchi di pensare ai nipotini e lui gli ha risposto che la sorella erano due anni che non glieli faceva vedere". Oggi la risposta ironica e piccata di Ilaria Cucchi via social.

Pagina 10 de Il Tempo del 30 gennaio scorso con il testo delle intercettazioni:

La risposta di Ilaria Cucchi su Facebook:

CLAMOROSO!!!In esclusiva per www.sostenitori.difensori.info.perl'...

Pubblicato da Ilaria Cucchi su Lunedì 1 febbraio 2016

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.