Home . Fatti . Cronaca . Roma, controlli antidegrado a Colle Oppio: sgomberati in venti

Roma, controlli antidegrado a Colle Oppio: sgomberati in venti

CRONACA
Roma, controlli antidegrado a Colle Oppio: sgomberati in venti

Controlli antidegrado e sgomberi nella zona del parco del Colle Oppio. Le operazioni sono state effettuate dagli agenti del commissariato Esquilino e del Reparto Mobile, con la collaborazione di Roma Capitale ed Arma dei Carabinieri.

Durante lo sgombero di alcuni insediamenti sono state identificate 20 persone, trovate in possesso di un regolare permesso di soggiorno quali richiedenti asilo politico. Quattro di loro sono stati portati in ufficio per i più approfonditi accertamenti, in quanto privi di documenti, mentre per altri due, colpiti da divieto di dimora nel comune di Roma, è scattata la denuncia.

Una volta sgomberata l’area, sono iniziate le operazioni di pulizia del personale dell’Ama, che ha rimosso oltre 15 metri cubi di masserizie che si erano accumulate nei giorni. I controlli nell’intera area, finalizzati a contrastare il degrado della zona, proseguiranno anche nei prossimo giorni, sotto il coordinamento degli uomini del commissariato Esquilino, diretto da Cristina Petrella.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.