Home . Fatti . Cronaca . Ruba profumi per 30 euro, 24enne finisce in carcere

Ruba profumi per 30 euro, 24enne finisce in carcere

CRONACA
Ruba profumi per 30 euro, 24enne finisce in carcere

(Fotogramma)

Ha rubato profumi per 30 euro in un supermarket di Como, finendo in carcere per un cumulo di pene. E' accaduto ieri a una cittadina elvetica di origine brasiliana di 24 anni.

La ragazza è stata sorpresa mentre tentava di oltrepassare le casse senza aver pagato profumi per un valore complessivo di 30 euro. La vigilanza ha quindi chiesto l'intervento della polizia che ha preso in consegna la 24enne, accompagnandola in questura per la formalizzazione della denuncia in stato di libertà.

Da alcuni controlli incrociati, però, è emerso che la donna risultava già negli archivi delle forze dell'ordine con un'alias, ovvero una diversa identità. E che su di lei pendeva un cumulo di pene precedenti che avrebbe dovuto scontare. Per questo è stata trattenuta e trasferita nel carcere del Bassone.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI