Home . Fatti . Cronaca . Salvini a Bologna, scontri collettivi-polizia. Strappate copie di 'Secondo Matteo' /Video

Salvini a Bologna, scontri collettivi-polizia. Strappate copie di 'Secondo Matteo'

CRONACA
Salvini a Bologna, scontri collettivi-polizia. Strappate copie di 'Secondo Matteo' /Video

Contestazioni a Bologna in occasione della visita del leader della Lega Matteo Salvini all'università Alma Mater. I collettivi studenteschi hanno tentato di sfondare il cordone di poliziotti schierati in tenuta antisommossa a protezione dell'accesso alla facoltà di ingegneria, dove si teneva l'incontro tra Salvini e il rettore Francesco Ubertini. I manifestanti sono stati respinti dalle forze dell'ordine con cariche di alleggerimento.

Sempre a Bologna, in una libreria sono state distrutte alcune copie del suo libro 'Secondo Matteo'. Salvini ha commentato su Facebook: "Guarda come i sinistri di HoboBologna Occupato entrano in libreria oggi a Bologna, lanciando e strappando le copie di "Secondo Matteo"! Distruggere e bruciare libri, la storia insegna, non è mai sintomo di grande intelligenza".

Salvini ha anche pubblicato un video dell'accaduto. "Alla faccia loro - scrive - il mio libro dopo poche ore è già quarto nella classifica generale delle vendite su Amazon!".

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.