Home . Fatti . Cronaca . Lite per l'aria condizionata in ufficio, muore dopo una rissa con la collega

Lite per l'aria condizionata in ufficio, muore dopo una rissa con la collega

CRONACA
Lite per l'aria condizionata in ufficio, muore dopo una rissa con la collega

Immagine di repertorio (Fotogramma)

Non ce l'ha fatta la 63enne, ricoverata dal 14 giugno in gravissime condizioni all'ospedale 'Santa Maria Goretti' di Latina, dopo essere caduta dalle scale di un parcheggio, battendo la testa. "Le indagini sono ancora in corso" dicono i carabinieri del comando di Terracina che stanno cercando di appurare se la caduta sia stata accidentale o se si sia verificata a seguito della colluttazione con la collega. Le due donne, dipendenti delle poste di Sperlonga, avevano avuto una lite, degenerata poi in una vera e propria rissa, perché in disaccordo sull'utilizzo dell'aria condizionata.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI