Gommone carico di migranti naufraga nel Canale di Sicilia: morte 10 donne /I soccorsi

Dieci donne sono morte nel naufragio di un gommone nel Canale di Sicilia, a circa 20 miglia dalle coste libiche. Sul posto è intervenuta la Guardia Costiera, che ha preso a bordo della nave 'Diciotti' altri 107 migranti che si trovavano a bordo dell'imbarcazione, ormai semi-affondata.

La nave della Guardia Costiera è poi intervenuta per soccorrere altri 100 migranti che si trovavano nella stessa zona, a bordo di un altro gommone.