Home . Fatti . Cronaca . Perugia, picchiata dal marito perché non è pronto il pranzo: finisce al pronto soccorso

Perugia, picchiata dal marito perché non è pronto il pranzo: finisce al pronto soccorso

CRONACA
Perugia, picchiata dal marito perché non è pronto il pranzo: finisce al pronto soccorso

(Fotogramma)

Un uomo di origine nigeriana è stato denunciato dalla polizia di Perugia per lesioni e maltrattamenti per aver picchiato la moglie perché lei non aveva preparato il pranzo. Il fatto è accaduto ieri nel capoluogo umbro: una chiamata al 113 segnalava che in un appartamento al secondo piano c’era una donna che urlava. Gli agenti sono subito intervenuti e hanno effettuato un controllo all’interno dell’abitazione, dove erano presenti due coniugi nigeriani.

L’uomo ha riferito di aver litigato con la moglie poco prima perché la donna non aveva preparato il pranzo nel tempo previsto; aggiungendo di aver ricevuto un morso al braccio destro e per questo di aver colpito la moglie con uno schiaffo al volto. La donna era molto agitata e aveva un piccolo taglio al labbro e lo zigomo leggermente gonfio.

Sul posto è intervenuta l’ambulanza che ha provveduto al trasporto della donna al pronto soccorso da dove poco dopo è stata dimessa con 10 giorni di prognosi. L’uomo invece è stato accompagnato in questura e, dopo gli accertamenti di rito, è stato denunciato, in stato di libertà, per i reati di lesioni personali e maltrattamenti in famiglia.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI