Home . Fatti . Cronaca . 'Sì lo voglio', per tutti: al via Gay Wedding Italia

'Sì lo voglio', per tutti: al via Gay Wedding Italia

CRONACA
'Sì lo voglio', per tutti: al via Gay Wedding Italia

(Afp)

Tre giorni dedicati al 'Si, lo voglio' per tutti. Apre i battenti Gay Wedding Italia, la prima manifestazione della capitale dedicata alle unioni tra persone dello stesso sesso. Tre giorni di esposizioni, incontri eventi allestiti presso l’Ergife Palace Hotel di Roma da venerdì 21 a domenica 23 ottobre, per offrire un punto di riferimento del mondo gay in tema di diritti e unioni civili.

"E' dedicata ad una fascia di utenti in forte crescita - spiega l’organizzatore della manifestazione Fabio Ridolfi - moltissimi i matrimoni contratti all’estero da coppie gay che decidono di festeggiare in Italia al loro rientro. Grazie alla legge Cirinnà, approvata nel maggio scorso, oggi ci si può unire civilmente anche nel nostro Paese".

"Per tale ragione - sottolinea - nasce a Roma la prima wedding exposition dedicata all’organizzazione e alla tutela delle unioni civili omosessuali. Questa manifestazione, alla quale partecipano oltre un centinaio di espositori, vuole comunicare il perfetto equilibrio tra il matrimonio tradizionale e l’unione civile di recente approvazione".

Gay Wedding Italia permette ai 'futuri sposi' di esplorare le proposte di professionisti del settore, valutare tutte le ultime novità per una cerimonia da sogno, accedere a sfilate delle collezioni in anteprima, raccogliere idee e suggerimenti di esperti.

Gay Wedding Italia offre ai suoi visitatori una panoramica completa ed attuale su tutto ciò riguarda l’unione. Un percorso articolato in cui ricevere informazioni su tutte le parti del ricevimento: location, catering, bomboniere, liste di nozze, autonoleggio, foto e video, wedding planner, flower designer, musica ed intrattenimento, confetterie, agenzie di viaggio, tour operator, enti del turismo. Nell’iter guidato e interrotto numerose aree relax, spazi espositivi dedicati alla moda, con allestimenti dedicati alle nuove collezioni e fashion show, alla bellezza e al benessere, ai gioielli e numerosi altri servizi.

Gay Wedding Italia festeggia le unioni civili anche con un messaggio di solidarietà. Alla manifestazione partecipa la Croce Rossa di Roma, rappresentata da volontari impegnati nel dare sostegno ai ragazzi vittima di violenza in famiglia e di omofobia; nello stand informativo è illustrato il nuovo progetto Refuge Lgbt, la prima casa di accoglienza per giovani omosessuali aperta di recente nella capitale.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI