Home . Fatti . Cronaca . Muore sulla Brindisi-Lecce, sbatte contro guard rail e poi viene travolto da altra auto

Muore sulla Brindisi-Lecce, sbatte contro guard rail e poi viene travolto da altra auto

CRONACA
Muore sulla Brindisi-Lecce, sbatte contro guard rail e poi viene travolto da altra auto

Un uomo di 40 anni F.M., è morto nella notte in un incidente avvenuto sulla strada statale 379 Brindisi-Lecce dopo essere stato investito da un'auto pirata. Secondo l'ipotesi ritenuta più probabile, la vittima era alla guida di una Bmw X quando ha perso il controllo della sua vettura ed è andato a sbattere contro il guard rail. Subito dopo è sopraggiunta un'altra automobile che ha investito la Bmw. Il conducente non si è fermato e ha proseguito la marcia. L'uomo ferito che, secondo quanto accertato dagli inquirenti, non era uscito dall'abitacolo dopo il primo impatto, è stato trasportato in ospedale dove è poi morto. Sull'incidente indagano i carabinieri. La vittima gestiva una sala giochi.

L'incidente è avvenuto all'altezza dello svincolo 'Brindisi-Casale'. La vettura è andata a finire contro un guardrail probabilmente a causa della pioggia forte e della velocità sostenuta. Non si esclude che la vittima possa essere stata sbalzata fuori dall'abitacolo e poi investita dall'auto che seguiva. Sono in corso le indagini finalizzate anche all’identificazione dell’auto 'pirata' e del suo conducente, al fine di ricostruire l’esatta dinamica dell'incidentente.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.