Home . Fatti . Cronaca . Italia dominata dall'alta pressione, nebbia al Nord e inquinamento alle stelle

Italia dominata dall'alta pressione, nebbia al Nord e inquinamento alle stelle

CRONACA
Italia dominata dall'alta pressione, nebbia al Nord e inquinamento alle stelle

(FOTOGRAMMA)

Un'immensa alta pressione sta dominando l’Italia da parecchi giorni, anche se occasionalmente lascia spazio a qualche refolo di aria più fredda.

Oggi l'ingresso di venti più freddi da Nord e Nordest farà peggiorare il tempo su Abruzzo, Molise, Puglia, poi Calabria e Messinese. La redazione del sito 'iLMeteo.it' comunica inoltre che arriveranno pioggia e neve sopra i 1.300 metri sulle regioni adriatiche, dai 1.400/1.500 metri sul resto del Sud. Quote neve in calo in serata, ma le precipitazioni saranno già in esaurimento.

Altrove domina il bel tempo con tanta nebbia al Nord, inquinamento alle stelle su molte città della Pianura Padana, sole sulle Alpi e Prealpi.

"La presenza dell’alta pressione continuerà per tutta la settimana - fa sapere il direttore e fondatore de 'iLMeteo.it', Antonio Sanò - con il tempo che non subirà sostanziali variazioni: quindi con nebbia al Nord, occasionalmente sulle pianure del Centro-Sud, e bel tempo generale sul resto delle regioni. Il tempo, dagli aggiornamenti odierni, dovrebbe mantenersi stabile almeno fino a Natale. Lo spettro dell’inverno dell’anno scorso inizia a farsi visibile".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI