Home . Fatti . Cronaca . È allarme smog, stop alle auto da Nord a Sud

È allarme smog, stop alle auto da Nord a Sud

CRONACA
È allarme smog, stop alle auto da Nord a Sud

(Foto Fotogramma)

È allarme smog sull'Italia. La situazione meteo di questi giorni, con un super anticiclone che abbraccia gran parte del Paese, favorisce il ristagno delle sostanze inquinanti. Da Milano a Napoli è corsa contro il tempo per ridusse le emissioni di PM10 in atmosfera.

Ecco nel dettaglio le misure anti-smog adottate:

MILANO - Nel capoluogo lombardo la situazione più grave, con numerosi sforamenti da inizio anno dei livelli di PM10. E' stato disposto da domenica il blocco delle auto diesel Euro 3 dalle 9 alle 17 (i mezzi commerciali dalle 7.30 alle 9.30) e l'estensione anche al sabato e alla domenica dello stop per i veicoli inquinanti (benzina Euro 0 e diesel Euro 0, 1 e 2) fermati già dal 15 ottobre al 15 aprile dalla Regione durante la settimana dalle 7.30 alle 19.30.

ROMA - Nella Capitale la situazione non è molto diversa: domenica 11 dicembre è stata la prima giornata festive senza auto. A partire da ieri sono in vigore le seguenti limitazioni: è stato disposto lo stop per le seguenti categorie veicolari: dalle ore 7.30 alle ore 20.30 ciclomotori e motoveicoli Pre-Euro 1 ed Euro 1; autoveicoli alimentati a benzina Euro 2 dalle ore 7.30 alle ore 10.30 e dalle ore 16.30 alle ore 20.30: - autoveicoli alimentati a gasolio 'Euro 3'.

NAPOLI - Anche il capoluogo partenopeo si trova a fare i conti con l'incubo inquinamento: da ieri stop per le vecchie auto inquinanti (fino a euro3) dalle 9 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 16:30.

I divieti non riguardano solo le auto. Tra le misure che verranno prese, per abbassare le polveri nocive nell'atmosfera, vi è la riduzione a 19 gradi (con due gradi di tolleranza) della temperatura media in case e uffici.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI