Home . Fatti . Cronaca . Milano, controlli antidroga in bosco Rogoredo: 22 persone identificate

Milano, controlli antidroga in bosco Rogoredo: 22 persone identificate

CRONACA

Ventidue persone identificate, delle quali 6 sono state indagate in stato di libertà, mentre per altre sette sono state emesse misure urgenti di provvedimento di foglio di via obbligatorio dal Comune di Milano. Questo il bilancio di un'operazione della polizia che ieri, a Milano, ha portato a termine un nuovo intervento presso la zona boschiva adiacente via Sant’Arialdo.

L’intervento, eseguito con personale dell’ufficio prevenzione generale e del commissariato Mecenate, della questura e del reparto mobile di Milano, del reparto prevenzione crimine Lombardia e del gabinetto regionale della polizia scientifica, è scattato intorno alle 13.30. Nel corso dell’operazione, sono state identificate in tutto 22 persone, delle quali 14 cittadini italiani e 8 stranieri, accompagnate poi in questura.

Tre cittadini stranieri risultano essere regolari sul territorio italiano, per altri tre verrà adottato il provvedimento di rimpatrio con accompagnamento alla frontiera. Per due cittadini extracomunitari, privi di documenti di identità, verrà formulata richiesta di trattenimento presso un Cie. Infine sei persone sono state indagate in stato di libertà, mentre nei confronti di sei cittadini italiani ed uno srilankese sono state emesse immediatamente sette misure urgenti di provvedimento di foglio di via obbligatorio dal Comune di Milano.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI