Eclissi e comete, il cielo dà spettacolo

Tutti con il naso all'insù: nel mese di febbraio eclissi e comete danno spettacolo. La cometa 45P, che ormai da due mesi è possibile ammirare a occhio nudo dopo il tramonto, l'11 febbraio raggiungerà il punto di massimo avvicinamento alla Terra. Visibile attraverso binocolo o telescopio anche la cometa 2P Encke che - riferiscono gli esperti della Nasa - torna dopo un'orbita intorno al sole di 3,3 anni. Grande attesa anche per l'eclissi lunare penombrale, un'eclissi di luna che si verifica quando il satellite della Terra transita solo per la sua penombra, visibile nella notte tra il 10 e l'11 febbraio. Sebbene non sia famosa come l'eclissi totale di luna, quella di penombra è tuttavia in grado di oscurare parzialmente il nostro satellite artificiale offrendo uno spettacolo mozzafiato.


Part 2: Comet 45P, visible after sunset over the last two months through both binoculars and telescopes makes its closest approach to Earth on February 11. The second of several comets visible this year through binoculars or telescopes, Comet 2P Encke, returns to our view after a 3.3 year orbit around the sun. CREDIT: NASA #nasa #space #whatsup #february #sky #stargazing #nightsky #comet #sunset #telescope

Un video pubblicato da NASA (@nasa) in data: