Home . Fatti . Cronaca . Le folli notti del parroco, al night con le spogliarelliste: "Dovrei andarmi a confessare"

Le folli notti del parroco, al night con le spogliarelliste: "Dovrei andarmi a confessare"

CRONACA
Le folli notti del parroco, al night con le spogliarelliste: Dovrei andarmi a confessare

(fermo immagine dal video)

Va in giro per i night club tutta la notte, senza curarsi di togliere l'abito talare, a caccia di spogliarelliste. E' stato immortalato così un sacerdote della pianura padana, che avvicinato da Silvio Schembri della trasmissione 'La Gabbia', su La7, ha confidato al giornalista le sue gesta sessuali. Con una telecamera nascosta, Schembri l'ha rintracciato in un locale, dopo la segnalazione di una fonte anonima.

La telecamera mostra il parroco all'interno del night club, prima mentre è appartato sul divanetto con una spogliarellista, poi nel privé. "Se mi vedono che sono un prete? Non me ne frega niente - confessa il sacerdote - anche perché dentro trovo gente già sposata, già fidanzata. Se vengono a saperlo gli dico: "Ti conosco, glielo dico a tua moglie". Io al massimo mi confesso".

"Ne ho fatta una...una sera ne ho prese cinque dal night - continua il prete - ho speso 500 euro, ero a due passi da casa. Ma ho detto 'ma chi se ne frega". "Dovrei andarmi a confessare - aggiunge poi - perché ho fatto 3-4 uscite, ma fatte bene. Erano anni che non lo facevo".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI