Home . Fatti . Cronaca . Crolla cavalcavia sull'A14, auto schiacciata: 2 morti

Crolla cavalcavia sull'A14, auto schiacciata: 2 morti

CRONACA

Un cavalcavia è crollato sull'autostrada A14, tra Ancona Sud e Loreto. Due persone sono morte e due sono rimaste ferite.

Le vittime, un uomo e una donna, sono già stati recuperate. Sul posto stanno operando la polizia stradale e i vigili del fuoco.

"Abbiamo avviato subito indagini del Ministero su quanto accaduto" dice il ministro dei Trasporti Delrio. "E nell'esprimere, a nome del Governo, cordoglio per le vittime, collaboriamo con la magistratura per un rapido accertamento delle responsabilità e della verità''. Il ministro Graziano Delrio ha firmato il decreto di nomina della commissione ispettiva di esperti del dicastero per verificare e analizzare quanto accaduto con il cedimento del ponte sulla A14 all'altezza del Comune di Camerano. La commissione ministeriale, si legge in una nota, sarà coordinata dall'architetto Maria Lucia Conti, Provveditore interregionale per le opere pubbliche per la Toscana, le Marche e l'Umbria. Nella nota si ricorda che il Ministero ha dato a suo tempo indicazioni a tutte le concessionarie per il controllo, il monitoraggio e la verifica delle condizioni di sicurezza, in particolare per i manufatti.

Il crollo del cavalcavia dall'alto (Video)

Autostrade per l'Italia, in una nota, spiega che "sul cavalcavia che ha ceduto all'altezza di Camerano erano in corso lavori di adeguamento dell'infrastruttura, in seguito all'ampliamento a tre corsie dell'autostrada, che prevedevano il sollevamento del cavalcavia. La struttura era chiusa al traffico".

"Quanto accaduto oggi sul cavalcavia dell'A14 all'altezza di Camerano è un tragico incidente non prevedibile - precisa ancora Autostrade per l'Italia - determinato dal cedimento di pile provvisorie su lavori di innalzamento del cavalcavia necessari per ripristinare l'altezza dell'opera rispetto al nuovo livello del piano autostradale, dopo l'allargamento dell'autostrada a 3 corsie".

"Non si tratta dunque - afferma la società - del cedimento strutturale del cavalcavia. Autostrade per l'Italia assicura, quindi, la piena sicurezza e stabilità strutturale dei cavalcavia della propria rete, che sono costantemente monitorati e controllati".

A rimanere feriti sono stati due operai della Delabech, che eseguiva i lavori.

In seguito al crollo il tratto interessato è stato chiuso al traffico. Sono state istituite le uscite obbligatorie al casello A14 di Ancona Sud, per la direzione sud, e Loreto per la direzione nord, con deviazione del traffico sulla SS16. Lo comunica la Polizia stradale.

Crollo del cavalcavia, i precedenti

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.