Home . Fatti . Cronaca . Intesa, Cariplo e Vismara: 25 milioni di euro contro la povertà infantile

Intesa, Cariplo e Vismara: 25 milioni di euro contro la povertà infantile

CRONACA
Intesa, Cariplo e Vismara: 25 milioni di euro contro la povertà infantile

(Fotogramma)

Fondazione Cariplo promuove insieme a Fondazione Vismara e Intesa Sanpaolo un progetto triennale per combattere la povertà infantile a Milano. L'obiettivo è mettere a disposizione 25 milioni di euro per aiutare 11 mila famiglie con minori che a Milano vivono in povertà assoluta. Di questi 12 milioni sono già stati erogati da Fondazione Cariplo, 5 milioni di euro da Fondazione Vismara e 3 da Intesa Sanpaolo.

Milano, che da una parte registra un momento di risveglio economico e culturale, dall'altro, secondo le stime elaborate dai dati Istat, si trova a fare i conti con una povertà che dal 2007 è cresciuta esponenzialmente e colpisce oggi 11 mila nuclei, per una stima di 21.000 minori poveri. Queste famiglie faticano a provvedere ai bisogni fondamentali dei loro figli a partire dall’accesso a una alimentazione adeguata.

Dopo la visita del Papa, che ha invitato a prendersi carico dei più deboli, la definizione operativa del progetto entrerà nel vivo, insieme all'avvio di campagne di comunicazione, raccolta fondi, sensibilizzazione e coinvolgimento della cittadinanza per raggiungere l’importo mancante di 5 milioni di euro. A inizio anno è partita la fase di raccolta delle risorse e sono state coinvolte le prime organizzazioni che da sempre si occupano di questi temi, Caritas, Banco Alimentare e Comune di Milano in prima fila.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI