Home . Fatti . Cronaca . Ambrogio Sparagna e il suo gruppo inaugurano ad Oriolo Romano 'Me' bistrot & centro d'arte di Andrea Cagnetti

Ambrogio Sparagna e il suo gruppo inaugurano ad Oriolo Romano 'Me' bistrot & centro d'arte di Andrea Cagnetti

Uno spazio concepito dal coreografo e chef Andrea Cagnetti

CRONACA
Ambrogio Sparagna e il suo gruppo inaugurano ad Oriolo Romano 'Me' bistrot & centro d'arte di Andrea Cagnetti

Ambrogio Sparagna con la sua orchestra 'inaugura' lo spazio di Andrea Cagnetti a Oriolo Romano, 'Me' (foto Musacchio e Ianniello)

Non solo ristorante, bistrot, caffetteria, ma anche un luogo d'arte con all'interno laboratori creativi e artistici rivolti soprattutto ai bambini. Nasce a Oriolo Romano 'Me' (apertura ufficiale il prossimo 23 aprile), locale dedito a nutrire animo e corpo concepito dal coreografo e chef Andrea Cagnetti. Uno spazio, dunque, dove ci si possa ricreare, un luogo aperto dalla mattina alla sera, h24, sette giorni su sette.

La connessione a internet gratuita le prese Usb alle pareti, il pianoforte, i cataloghi d'arte, il camino e il giardino, incantevole, con la sua fontana, rappresentano alcune caratteristiche del 'Me'. Le colazioni dolci e salate i pranzi veloci e le merende creative (laboratori artistici e creativi rivolti ai bimbi) gli aperitivi, le cene che spaziano dalla tradizione alla creatività.

Mangiando bene e con gusto, prodotti, eccellenze del territorio, si potrà assistere a mostre, concerti, installazioni, performance di diversi generi artistici. A nord di Roma non esiste un luogo di fruibilità artistica contemporanea. Il 'Me' in tutta la sua umiltà strizza l'occhio al format del MAXXI e dell'Auditorium Parco della Musica. Luoghi di intrattenimento e di aggregazione, dove ci si avvicina al mondo dell'arte in modo anche inconsapevole, attraverso proposte ludico ricreative.

'L'arte del dare' recita il logo del 'Me', perché nell'identità del patron tutto ha origine in questa qualità. Danzare, cucinare, creare il bello e il nutriente per il pensiero e per il corpo sono le fioriture di un atteggiamento alla vita costruttivo e rivolto verso gli altri.

Il 23 aprile, dopo Pasqua verso le dodici del mattino il 'Me' aprirà le sue porte a tutti i curiosi. Li aspetterà Andrea con il suo staff ad accoglierli. Per visitare il luogo e gustare tutti i prodotti accuratamente selezionati dallo chef coreografo in questi ultimi quattro anni. Si potrà scaricare una APP e alle 17 inizierà il concerto dell'Orchestra Popolare Italiana e dell'Auditorium Parco della Musica di Roma diretta da Ambrogio Sparagna.

Clara Graziano (voce, organetto e danza), Valentina Ferraiuolo (voce e tamburelli), Cristiano Califano (chitarre), Raffaello Simeoni (voce e fiati popolari), Diego Micheli (contrabbasso), Ottavio Saviano (batteria), Erasmo Treglia (violino, ghironda e ciaramella) saranno i primi graditissimi ospiti del 'Me' che si esibiranno per tutti noi nel concerto danzato e danzabile 'Taranta d'Amore!'

'Taranta d'amore' è una grande festa spettacolo dedicata al ricco repertorio di serenate e balli della tradizione popolare italiana. Gighe, saltarelli, ballarelle, pizziche, tammurriate, tarantelle, la danza matrice di tante tradizioni musicali delle nostre regioni.

Al centro della scena Sparagna, sostenuto dalla straordinaria energia e bravura dei musicisti dell'orchestra, darà vita a una grande festa spettacolo, che riesce ad animare la gente, la fa saltare al ritmo vorticoso dei balli popolari, tra organetti, chitarre, ciaramelle e tamburelli.

Nel corso dello spettacolo il pubblico diventerà protagonista della festa e si lascerà piano piano travolgere dalla forza della musica invitata dal maestro a ballare, battere le mani, fischiare e cantare. Così stregati dalla energia, dalle voci dei cantanti, che ricordano le tradizioni contadine delle nostre terre ci divertiremo tutti insieme restituendo il giusto valore al bello, alla vita e soprattutto alle qualità immense dei territori del nostro paese!

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI