Home . Fatti . Cronaca . Migranti, Alfano: "Non esiste il reato di fotografia"

Migranti, Alfano: "Non esiste il reato di fotografia"

CRONACA

In Italia "non è stato ancora introdotto il reato di fotografia", dice il ministro degli Esteri Angelino Alfano, rispondendo, margine della riunione del Consiglio Affari Esteri a Bruxelles, alle richieste di dimissioni del Movimento Cinque Stelle, dopo la diffusione di una fotografia che lo ritrae, come diversi altri personaggi noti, in compagnia di uno degli arrestati nella notte nell'ambito di un'operazione contro il clan 'ndranghetista degli Arena, Leonardo Sacco, governatore della Confraternita della Misericordia di Isola Capo Rizzuto.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI