Home . Fatti . Cronaca . Trovato cadavere donna presso pontile Yacht Club di Como

Trovato cadavere donna presso pontile Yacht Club di Como

CRONACA
Trovato cadavere donna presso pontile Yacht Club di Como

Gli oggetti che indossava la donna trovata morta

Non é stata ancora identificata la donna trovata morta domenica, presso il pontile dello Yacht Club di Como, in viale Puecher. Il corpo galleggiava sul pelo dell’acqua. Dai primi accertamenti condotti dalla polizia, che indaga sul caso, si é accertato che il corpo, privo di vita, corrispondeva ad una donna di etnia europea, dell’apparente età tra i 65 e 70 anni, di corporatura media, con carnagione chiara, capelli di taglio corto di colore castano, occhi di color marrone, senza segni particolari evidenti.

La donna, quando é stata trovata, indossava una maglia di cotone di colore grigio con inserto in pizzo bianco sulla scollatura, una sciarpa di cotone traforato di colore beige, un giubbino in nylon di colore beige, un paio di pantaloni da tuta di colore grigio, scarpe di colore beige ed alcuni monili al collo e ai polsi, tra cui si segnala un braccialetto con composto il nome “Germana”.

Da un primo esame esterno, sul corpo, non si sono rilevati segni di violenze o costrizione, e lo stato di conservazione indirizza verso una permanenza in acqua di poche ore. Gli accertamenti svolti, anche tramite il confronto con la banca dati Ri.Sc. (Ricerca Scomparsi), non hanno permesso di giungere ad una corretta identificazione della salma.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI