Home . Fatti . Cronaca . 10eLotto premia Friuli Venezia Giulia, Veneto e Emilia Romagna

10eLotto premia Friuli Venezia Giulia, Veneto e Emilia Romagna

CRONACA
10eLotto premia Friuli Venezia Giulia, Veneto e Emilia Romagna

Il 10eLotto si conferma un gioco di successo. Nel concorso del 16 maggio sono state infatti oltre 3 milioni e 863 mila le giocate vincenti. A Mortegliano (Udine) è stata realizzata una vincita da 159.574 euro con 5 euro. Il fortunato giocatore, ha utilizzato la modalità di gioco “estrazione” collegata all’estrazione serale de Il Gioco del Lotto. Ha confrontato i 10 numeri giocati con i 20 numeri estratti delle prime due colonne del Notiziario delle Estrazioni del Lotto, iniziando dalla Ruota di Bari e proseguendo in ordine (la Ruota Nazionale è sempre esclusa), indovinandone 9 su 10. La vincita è stata realizzata presso la ricevitoria del sig. Giovanni Geron in Piazza Verdi.

Tre vincite da 31.914,89 euro ciascuna sono state realizzate a Campolongo Maggiore (VE), Imola (BO), Traona (SO). Differenti però le modalità di estrazione scelte dai giocatori. Mentre a Imola e Traona i giocatori hanno confrontato in diretta sul monitor delle ricevitorie i 10 numeri giocati con i 20 numeri estratti indovinandone 9 su 10 a Campolongo Maggiore, invece, il fortunato giocatore ha utilizzato la modalità di gioco “estrazione” collegata all’estrazione serale de Il Gioco del Lotto.

Il giocatore ha confrontato i 10 numeri giocati con i 20 numeri estratti delle prime due colonne del Notiziario delle Estrazioni del Lotto, iniziando dalla Ruota di Bari e proseguendo in ordine (la Ruota Nazionale è sempre esclusa), indovinandone 9 su 10. La vincita di Imola (BO) è stata realizzata presso la ricevitoria della sig.ra Mariella Martini in Viale Aurelio Saffi. La vincita di Traona (SO) è stata realizzata presso la ricevitoria di Elisa Sandretti in Via Palotta. La vincita di Campolongo Maggiore (VE) è stata realizzata presso la ricevitoria di Corrado Brusegan in Via Villa Bojon.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.