Home . Fatti . Cronaca . 91enne ruba profumo, agenti pagano conto e la riaccompagnano a casa

91enne ruba profumo, agenti pagano conto e la riaccompagnano a casa

CRONACA
91enne ruba profumo, agenti pagano conto e la riaccompagnano a casa

Foto Polizia di Stato

Prende una boccetta di profumo, ma viene fermata mentre tenta di uscire 'dimenticandosi' di passare per la cassa. "Sono pensionata, ce la faccio a malapena a tirare avanti: non ho i soldi per pagare, mi dispiace" ha confessato la 91enne all'addetto dell'anti-taccheggio del grande magazzino della Balduina a Roma. Gli agenti del commissariato di Monte Mario non ci hanno pensato due volte. Hanno saldato il conto e riaccompagnato la signora a casa. Una storia con un doppio lieto fine, visto che anche il responsabile dell'esercizio commerciale ha deciso di non denunciare la novantenne.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI