Home . Fatti . Cronaca . Roma, bus senza aria condizionata: 2 autisti svenuti

Roma, bus senza aria condizionata: 2 autisti svenuti

CRONACA
Roma, bus senza aria condizionata: 2 autisti svenuti

Foto Adnkronos

Caldo record a Roma. Due autisti sono svenuti e sono stati portati al Pronto Soccorso del Policlinico Casilino. Il malore per le alte temperature raggiunte sui bus, dove manca l'aria condizionata.

"Nelle cabine blindate degli autobus la temperature sono altissime e l'aria diventa irrespirabile, tenendo anche conto che l'aria condizionata non funziona - denuncia Claudio De Francesco, segretario regionale Faisa Confail -, mentre i direttori di esercizio si permettono di minacciare gli autisti che si rifiutano di utilizzare i mezzi privi di condizionamento. Minacce, tra l'altro, solo verbali, perché ovviamente nessuno si prende la responsabilità di mettere per iscritto queste disposizioni".

"Ai pericoli per la salute di autisti e passeggeri, - continua De Francesco - si aggiunge anche l'esasperazione di questi ultimi per il gran caldo, che spesso porta a minacce e ad aggressione nei confronti dei conducenti. È una situazione che abbiamo avuto modo di segnalare anche al prefetto di Roma e deve essere chiaro che se questo stato di cose non cesserà siamo pronti a denunciare e i responsabili".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI