Home . Fatti . Cronaca . Varese, sorpreso in casa con 4 chili di hashish e marijuana: arrestato

Varese, sorpreso in casa con 4 chili di hashish e marijuana: arrestato

CRONACA
Varese, sorpreso in casa con 4 chili di hashish e marijuana: arrestato

Un 21enne di Castellanza sorpreso con circa quattro chili tra hashish e marijuana è stato arrestato sabato scorso, 1 luglio 2017, dagli agenti del commissariato di Busto Arsizio, in provincia di Varese. L'indagine ha portato gli agenti a scoprire l'appartamento in cui il giovane spacciava. Inutile il tentativo della fidanzata di mettersi davanti alla porta per rallentare l'ingresso degli uomini in divisa.

Nella stanza del 21enne sono stati trovati più di due chili di marijuana e altrettanti di hashish - divisi in panetti con impressa la scritta 'hoblot' -, circa 7.700 euro, un bilancino e sacchetti per il confezionamento delle dosi. In casa è stato trovato un giovane acquirente: sorpreso con cinque grammi di marijuana è stato segnalato in prefettura. Il 21enne è stato arrestato per detenzione di sostanze stupefacenti destinate allo spaccio, mentre la ragazza è stata denunciata per concorso nello stesso reato.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI