Home . Fatti . Cronaca . Roma, donna si lancia nel Tevere, salvata dalla Polizia

Roma, donna si lancia nel Tevere, salvata dalla Polizia

CRONACA
Roma, donna si lancia nel Tevere, salvata dalla Polizia

Ha lasciato una lettera di addio sulla balaustra del ponte, e poi si è lanciata. A strapparla dalle acque del fiume, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Villa Glori e del Reparto Volanti, che accorsi dopo la segnalazione al numero unico di emergenza, si sono tuffati nel Tevere. Riportata a riva, la 50enne, è stata soccorsa in codice rosso da personale del 118; non corre, tuttavia pericolo di vita. Motivi personali ed economici, probabilmente, alla base del gesto della donna.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.