Home . Fatti . Cronaca . Milano, 18enne ucciso con un colpo di cacciavite al cuore

Milano, 18enne ucciso con un colpo di cacciavite al cuore

CRONACA
Milano, 18enne ucciso con un colpo di cacciavite al cuore

Abitanti del quartiere davanti al bar, dove è stato ucciso il 18enne (Fotogramma)

Un 18enne egiziano è stato ucciso nella notte a Milano nei pressi di un bar in via Inganni. Il ragazzo, al culmine di una lite scoppiata per futili motivi, è stato colpito al petto all'altezza del cuore con un cacciavite: trasportato in codice rosso all'ospedale San Paolo, è morto poco dopo.

L'aggressione è avvenuta intorno a mezzanotte. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della Compagnia 'Milano Porta Magenta' che hanno fermato un 52enne marocchino, pregiudicato, che cercava di scappare. L'uomo è stato arrestato per omicidio e condotto a San Vittore.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI