Home . Fatti . Cronaca . Roma, Mazzillo: "Roghi a Ostia? Simbolo degli attacchi a M5S"

Roma, Mazzillo: "Roghi a Ostia? Simbolo degli attacchi a M5S"

CRONACA
Roma, Mazzillo: Roghi a Ostia? Simbolo degli attacchi a M5S

(foto Adnkronos)

La pineta di Castel Fusano, colpita dai roghi nei giorni scorsi, "non è più usufruibile da parte dei cittadini di Roma perché alcune persone, o forse una persona - questo è da accertare - non vogliono che questa città rinasca". Lo ha detto l'assessore al Bilancio di Roma Capitale Andrea Mazzillo.

La pineta data alle fiamme "è simbolo di quello che sta avvenendo: questa amministrazione ha deciso di porre fine al malcostume presente da tanto tempo in questa città e abbiamo dovuto subire tutti gli attacchi che questo comporta". "Ostia è un territorio da cui è partita l'inchiesta che conosciamo bene, permeato dalla criminalità e in cui il commissario sta lavorando", ha aggiunto.

"Ho raccolto alcuni commenti relativi agli stanziamenti che andranno alla cultura - ha detto ancora Mazzillo -. Una cosa che ho notato è l'accusa di marchette elettorali rispetto agli stanziamenti per la cultura riconosciuti al Municipio X. Si sa benissimo che un prefetto non ha la capacità di spesa o di intervento di un'amministrazione ordinaria. Nel X Municipio si sta facendo rinascere il Porto di Ostia, che sta diventando un luogo di attrazione. Come si fa a trasformare un territorio di illegalità, se non con un'altra economia? Stiamo portando un po' di cinema e di teatro per rilanciare l'economia in quel territorio. Non sminuiamo il lavoro che stanno portando avanti a Ostia le forze dell'ordine e la magistratura".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI