Home . Fatti . Cronaca . 10 anni fa il delitto Garlasco, parla la mamma di Chiara

10 anni fa il delitto Garlasco, parla la mamma di Chiara

CRONACA
10 anni fa il delitto Garlasco, parla la mamma di Chiara

Fotogramma

Le lancette dell'orologio scorrono e oggi sono dieci anni dall'omicidio di Chiara Poggi, ma il dolore della madre è identico a quel 13 agosto 2007 quando la vita della 26enne di Garlasco (Pavia) viene spezzata. Un delitto commesso dal fidanzato Alberto Stasi, condannato in via definitiva a 16 anni di carcere dopo un lungo iter giudiziario e il recente tentativo fallito della difesa di far 'riaprire' il caso.

Mamma Rita, papà Giuseppe e il figlio Marco continuano a vivere nella villetta di via Pascoli in cui Chiara è cresciuta e dove qualcuno le ha impedito di farlo ancora. "Non so chi sarebbe oggi Chiara. A volte cerco di immaginarla, ma poi mi fermo: fa troppo male", dice Rita Preda all'AdnKronos.

"Aveva tanti sogni, ma non ha potuto realizzarli perché la vita è stata troppo avara con lei", aggiunge la donna che domani tornerà a far visita al piccolo cimitero di Pieve Albignola. Nessun dubbio su Alberto, nessuna parola di perdono, il ricordo va alla sola vittima: domani Chiara sarà celebrata con una messa a Garlasco.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI