Home . Fatti . Cronaca . Bari, migrante tenta di violentare turista

Bari, migrante tenta di violentare turista

CRONACA
Bari, migrante tenta di violentare turista

(Fotogramma)

Stamane all'alba in piazza Giulio Cesare a Bari, a quell’ora ancora affollata, un cittadino del Bangladesh di 21 anni, ospite del Centro di accoglienza richiedenti asilo di Palese, ha tentato di violentare una giovane turista francese. Dopo essersi offerto di accompagnarla alla casa vacanza che la ospitava poiché era disorientata, l'ha dapprima immobilizzata e poi l'ha trascinata dietro un cespuglio vicino.

Grazie a una telefonata dei passanti attirati dalle urla della vittima, sul posto sono intervenuti i carabinieri del Nucleo Radiomobile che hanno inseguito e bloccato il giovane asiatico. Questi ha tentato inutilmente la fuga a piedi.

Il migrante è stato arrestato con l'accusa di violenza sessuale. Alla vittima sono stati diagnosticati 15 giorni di riposo da parte dei medici del pronto soccorso dell'ospedale 'Di Venere' di Carbonara a causa dei traumi e delle contusioni riportate.   

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI