Home . Fatti . Cronaca . Toilette per gay in Salento: è polemica

Toilette per gay in Salento: è polemica

CRONACA
Toilette per gay in Salento: è polemica

Foto dell'associazione 'Lea-Liberamente e Apertamente'

In un bed and breakfast di Cavallino, in provincia di Lecce, l'insegna della toilette riporta le indicazioni riportano la dicitura Donne, Uomini e Gay. A denunciarlo l'associazione 'Lea-Liberamente e Apertamente' di Lecce che si batte contro le discriminazioni di tipo sessuale. "Quando l'ignoranza e il cattivo gusto generano discriminazione e omofobia", commenta l'associazione. "Chiediamo al locale in questione di eliminare il cartello e di scusarsi con tutta la comunità Lgbtqi (Lesbiche, gay, bisessuali, transessuali, queer e intersex) e non".

Nell'insegna, a parte i classici profili stilizzati di uomini e donne, c'è anche quello del gay che rappresenta un incrocio dei primi due. A metà luglio era scoppiato il caso dell'annuncio di una casa per vacanze a San Foca di Melendugno, sempre nel leccese, che non accettava coppie omosessuali nella sua struttura.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright Adnkronos.