Home . Fatti . Cronaca . Roma, ipotesi barriere ai Fori Imperiali e via del Corso

Roma, ipotesi barriere ai Fori Imperiali e via del Corso

CRONACA
Roma, ipotesi barriere ai Fori Imperiali e via del Corso

(Fotogramma)

Installare barriere, come new jersey o fioriere, nei luoghi più affollati della Capitale, tra cui via del Corso e via dei Fori Imperiali. E' una delle ipotesi al vaglio per garantire la sicurezza nelle zone più affollate di Roma dopo gli attentati terroristici che hanno colpito il cuore dell'Europa nelle ultime ore. L'idea di ricorrere a questa misura è emersa dalla riunione odierna del Comitato provinciale per l'ordine e la sicurezza, alla quale hanno partecipato il prefetto di Roma Paola Basilone, il vicesindaco Luca Bergamo e rappresentanti delle forze dell'ordine.

L'ipotesi, a quanto si apprende, sarà al centro di successivi tavoli tecnici tra il Campidoglio e la Questura: le soluzioni che saranno individuate dovranno in ogni caso essere compatibili con il transito dei mezzi di soccorso e anche per questo vengono ritenuti indispensabili nuovi incontri. Allo studio anche l'idea di bloccare l'ingresso di Ncc in piazza del Campidoglio, una tra le aree pedonali più affollate dai turisti nella Capitale.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI