Home . Fatti . Cronaca . Stupro a Roma, convalidato fermo bengalese

Stupro a Roma, convalidato fermo bengalese

CRONACA
Stupro a Roma, convalidato fermo bengalese

(Fotogramma)

E' stato convalidato il fermo del bengalese di 23 anni arrestato con l'accusa di aver violentato una giovane finlandese nella capitale per lavoro. Per il bengalese, interrogato questa mattina nel carcere romano di Regina Coeli, è stata disposta la misura della custodia cautelare in carcere con l'accusa di violenza sessuale e rapina.

L'aggressione è avvenuta all'alba di sabato dopo una serata trascorsa dalla ragazza in compagnia delle amiche nella zona di via Palestro a Castro Pretorio.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI