Home . Fatti . Cronaca . Omicidio Noemi, convalidato fermo del fidanzato

Omicidio Noemi, convalidato fermo del fidanzato

CRONACA
Omicidio Noemi, convalidato fermo del fidanzato

(Fotogramma)

E' stato convalidato dal gip del tribunale dei minorenni di Lecce il fermo del 17enne di Montesardo, frazione di Alessano, che ha confessato di aver ucciso la fidanzata Noemi Durini, 16 anni, di Specchia.

Ieri si è svolto l'interrogatorio di garanzia durante il quale, assistito dai suoi legali, il giovane si è avvalso della facoltà di non rispondere. Il gip, che ha emesso una ordinanza cautelare nei suoi confronti, ha disposto il trasferimento del giovane in un istituto per minorenni fuori regione.  Il 17enne deve rispondere di omicidio premeditato aggravato dalla crudeltà e dai futili motivi.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI