Home . Fatti . Cronaca . Ryanair, esplode la rabbia dei passeggeri

Ryanair, esplode la rabbia dei passeggeri

CRONACA
Ryanair, esplode la rabbia dei passeggeri

(Afp)

Si sono visti cancellare il volo da un giorno all'altro, alcuni rimasti a terra con pochissimo preavviso, magari privati di una coincidenza fondamentale. Ora la rabbia dei passeggeri Ryanair esplode su social e web, con commenti al vetriolo sulla pagina della compagnia la cui chat online sembra essere, almeno per il momento, chiusa o irraggiungibile. Facendo inferocire ancor più i clienti.

Eppure le domande sono tante e fondamentali per chi, ad esempio, insieme all'aereo rischia di perdere anche i soldi di un albergo già prenotato e pagato. Fra le richieste ricorrenti - oltre alla richiesta se si tratti o meno di una lista definitiva -, tante sono quelle incentrate sulle modifiche di biglietti di andata e ritorno sui quali è stata cancellata solo una delle due tratte.

Modifiche o cambi di biglietti che, oltre al danno, potrebbero nascondere anche la proverbiale beffa. A preoccupare e indignare gli utenti-passeggeri è infatti l'impossibilità di fare modifiche senza che vi sia un'ulteriore richiesta di denaro: "Proponete un cambio volo, ma il cambio volo a cui fate accedere tramite link prevede una penale per il cambio. State scherzando, vero?", chiede Susanna. E ancora: "Nonostante in tutti i passaggi fosse chiaramente scritto che i costi di cambio e differenza volo sarebbero stati NULLI, alla fine sono stati prelevati 37euro dalla Paypal"; "Cambiando volo vogliono pagata la differenza, il doppio, e avendo una prenotazione con andata e ritorno, ma cancellato solo il ritorno, ho dovuto disdire entrambe le tratte".

E se online la situazione non sembra essere delle migliori, anche al telefono le cose non vanno meglio: "Ho chiamato e sono rimasta in attesa per 14 minuti senza ricevere assistenza. Mi hanno scalato comunque il credito (8 euro)".

Ma la compagnia, che solitamente fino a ieri rispondeva in tempo reale, che fine ha fatto? Volatilizzata in meno di 24 ore: merce rara infatti le risposte di Ryanair sui commenti, tutte generiche e che rimandano all'elenco dei voli depennati dalla lista fino al 31 ottobre, mentre la web chat da ore risulta "occupata o chiusa" con agenti temporaneamente non disponibili. Ma intanto sui social continuano, inascoltate, le proteste.

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI