Home . Fatti . Cronaca . "Niente baci davanti alla moschea", coppia aggredita a Roma

"Niente baci davanti alla moschea", coppia aggredita a Roma

CRONACA
Niente baci davanti alla moschea, coppia aggredita a Roma

Immagine d'archivio - Fotogramma

Si stavano scambiando effusioni in strada quando sono stati aggrediti. E' quanto accaduto a Roma ad una coppia di giovani fidanzati che, dopo essersi scambiati qualche bacio nei pressi della moschea di via San Vito, all'Esquilino, sono stati aggrediti da un malese. "Non potete baciarvi davanti alla moschea", avrebbe urlato l'uomo, accusando la coppia di mancare di rispetto al centro islamico. La notizia ha scatenato subito l'indignazione del presidente di Fratelli d'Italia Giorgia Meloni che, in un post su Facebook, ha annunciato un sit-in da svolgersi in giornata proprio nei pressi della moschea. "Facciamo capire a questa gente che non permettiamo a nessuno di venire a casa nostra a dettare legge", scrive Meloni, "appuntamento questo pomeriggio alle 15 in via di San Vito".

Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI