Home . Fatti . Cronaca . "Un topo mi è saltato in faccia", la denuncia su Fb di una ragazza di Salerno

"Un topo mi è saltato in faccia", la denuncia su Fb di una ragazza di Salerno

CRONACA
Un topo mi è saltato in faccia, la denuncia su Fb di una ragazza di Salerno

(post Facebook Veronica Nigro)

"Nel quartiere di Brignano siamo infestati dai topi, io stessa ne ho visti a decine ma, il comune, non manda nemmeno la nettezza urbana e quindi, tra sporcizia e fogliame che intasano i tombini e causano allagamenti quando piove, i topi ci stanno come le ciliege sulle torte". Così Veronica Nigro, una cittadina salernitana, denuncia via social l'emergenza topi che starebbe affliggendo la zona della città in cui risiede con la famiglia. La ragazza, condividendo una foto che la immortala con il volto ricoperto di cerotti, racconta la disavventura avvenuta nella propria abitazione: "Io ora sono combinata così perché un roditore delle fogne mi è entrato in casa e saltato in faccia", spiega nel post, aggiungendo che "per scappare mi sono ridotta così, inciampando e sbattendo in uno spigolo". "Mi sento violata", commenta amara, "mi sento come se da un momento all'altro dovessimo ammalarci, sento che la mia casa non è sicura né per me né per i miei figli". Per concludere infine, con una riflessione e un invito a diffondere la sua denuncia: "Non mi sento di vivere nel 2017 ma nel 1350 quando la peste si diffondeva proprio per la presenza dei topi. Grazie comune di Salerno e grazie Asl di Salerno per i vostri interventi. Vi prego condividete il mio post che forse oggi solo questo funziona per farsi sentire".




Commenti
Per scrivere un commento è necessario registrarsi ed accedere: ACCEDI oppure REGISTRATI